Scheda degustazione Sassicaia 1993: un vino dalla visione aristocratica ed equilibrata

Scheda degustazione Sassicaia 1993

Denominazione

D.O.C. Bolgheri Sassicaia (D.O.C. Sassicaia)

Prima annata

1968

Uvaggio

85 % Cabernet Sauvignon, 15 % Cabernet Franc

Sistema di allevamento

Cordone speronato

Tipologia dei terreni

I terreni su cui insistono i vigneti hanno caratteristiche morfologiche varie e composite con forte presenza di zone calcaree ricche di galestro e di sassi e parzialmente argillosi; si trovano a un’altitudine compresa fra i 100 e i 300 metri s.l.m., con esposizione a ovest/ sud-ovest.

Densità d’impianto

Da 3.600 ceppi/ha a 5.550 ceppi/ha per impianti più vecchi e 6.200 ceppi/Ha per impianti più recenti

Clima

La qualità di un’annata non si esprime esclusivamente in base alla ricchezza delle sue componenti estrattive o con la velocità loro nell’evidenziarsi. Ci sono casi in cui il patrimonio della conformazione estrattiva non appare velocemente, ma si evidenzia pian piano e il suo equilibrio diventa anche maggiormente apprezzabile con l’affinarsi del vino in vetro. Si parla così di vino dallo stile discreto e signorile. Il Sassicaia 1993 appartiene a questa categoria: aristocratica, equilibrata e che avanza nella sua evidenziazione organolettica, con discrezione: quasi in punta di piedi.

Vinificazione

Vinificazione in acciaio a temperatura controllata intorno ai 30° - 31°C. Circa due settimane di macerazione sulle bucce, con vari rimontaggi e délestages. Malolattica in acciaio.

Invecchiamento

La sosta in barriques al 38% nuove, si è protratta per ben 21 mesi e poi, senza alcuna filtrazione, ma soltanto dopo un delicatissimo collaggio a base albume d’uovo, il Sassicaia ´93 è passato in bottiglia per “crescere e perfezionare” il suo bouquet che già aveva assunto uno stile del tutto suo ancora all’elevazione in barriques, travasate per ben 5 volte durante il periodo d’invecchiamento vero e proprio. In legno, il Sassicaia ´93, è passato dopo sole due settimane e mezza dalla svinatura e quindi tutti o quasi i suoi processi di “finissaggio biologico” si può dire che sono avvenuti in barriques, mantenute per diversi mesi a “bonde dessous”, prima di passarle a “cotè”, proprio per questa ragione.

Approfondimenti sui vini Bolgheri Sassicaia

Composizione

Cabernet sauvignon per almeno l'80%; altri vitigni a bacca rossa idonei alla coltivazione nella regione Toscana, da soli o congiuntamente, fino a un massimo del 20%

Tempi di affinamento

Almeno 24 mesi, di cui almeno 18 in botti di rovere, a decorrere dal 1 Gennaio successivo alla vendemmia

Terreno

argilloso-limoso, calcareo

Abbinamenti

arrosti,selvaggina

Caratteristiche

  • Colore: rosso rubino intenso o granato
  • Profumo: vinoso, ricco ed elegante
  • Gusto: asciutto, pieno, robusto, armonico, con buona elegante struttura

Prezzo Sassicaia 1993

Le offerte per Sassicaia 1993 variano tra i 205€ fino a 750€, mentre per Sassicaia Magnum 1993 il prezzo è di 520€.
Prezzi rilevati Febbraio 2021