Scheda degustazione Sassicaia 1992: un buon risultato nonostante un clima non favorevole

Scheda degustazione Sassicaia 1992

Denominazione

D.O.C. Bolgheri Sassicaia (D.O.C. Sassicaia)

Prima annata

1968

Uvaggio

85 % Cabernet Sauvignon, 15 % Cabernet Franc

Sistema di allevamento

Cordone speronato

Tipologia dei terreni

I terreni su cui insistono i vigneti hanno caratteristiche morfologiche varie e composite con forte presenza di zone calcaree ricche di galestro e di sassi e parzialmente argillosi; si trovano a un’altitudine compresa fra i 100 e i 300 metri s.l.m., con esposizione a ovest/ sud-ovest.

Densità d’impianto

Da 3.600 ceppi/ha a 5.550 ceppi/ha per impianti più vecchi e 6.200 ceppi/Ha per impianti più recenti

Clima

Si é molto parlato dell’annata del ´92 come non favorevole o addirittura scadente in tutta la Toscana al punto che molti produttori hanno deciso di non imbottigliarla. In effetti sul finire del ciclo produttivo le abbondanti piogge hanno compromesso la qualità dell’uva. Questo non è stato però il caso per il Bolgheri Sassicaia grazie a fattori climatici ed ambientali ben diversi dal resto della Toscana che gli hanno permesso di salvaguardare la qualità in una annata che sembrava non essere favorevole. A questo hanno contribuito una accurata conduzione del vigneto, una tempestiva raccolta delle uve ed una ineccepibilità enotecnica nelle operazioni di vinificazione.

Vendemmia

Il 26 Settembre la vendemmia era già stata ultimata ed una pioggia sulla fine della raccolta, ma su un uva già matura e ricca, non ne ha compromesso il valore organolettico.

Vinificazione

Vinificazione in acciaio a temperatura controllata intorno ai 30° - 31°C. Circa due settimane di macerazione sulle bucce, con vari rimontaggi e délestages. Malolattica in acciaio.

Invecchiamento

A metà Novembre ´92 il vino era già in barrique e ci è rimasto fino a Ottobre ´94. Sono state utilizzate barrique in rovere francese per il 60% nuove.

Approfondimenti sui vini Bolgheri Sassicaia

Composizione

Cabernet sauvignon per almeno l'80%; altri vitigni a bacca rossa idonei alla coltivazione nella regione Toscana, da soli o congiuntamente, fino a un massimo del 20%

Tempi di affinamento

Almeno 24 mesi, di cui almeno 18 in botti di rovere, a decorrere dal 1 Gennaio successivo alla vendemmia

Terreno

argilloso-limoso, calcareo

Abbinamenti

arrosti,selvaggina

Caratteristiche

  • Colore: rosso rubino intenso o granato
  • Profumo: vinoso, ricco ed elegante
  • Gusto: asciutto, pieno, robusto, armonico, con buona elegante struttura

Prezzo Sassicaia 1992

Le offerte per Sassicaia 1992 variano tra i 355€ fino a 373€.
Prezzi rilevati Febbraio 2021