Sassicaia del 2010, buono ma non il massimo

Scheda degustazione Sassicaia 2010

Denominazione

D.O.C. Bolgheri Sassicaia (D.O.C. Sassicaia)

Prima annata

1968

Uvaggio

85 % Cabernet Sauvignon, 15 % Cabernet Franc

Sistema di allevamento

Cordone speronato

Tipologia dei terreni

I terreni su cui insistono i vigneti hanno caratteristiche morfologiche varie e composite con forte presenza di zone calcaree ricche di galestro e di sassi e parzialmente argillosi; si trovano a un’altitudine compresa fra i 100 e i 300 metri s.l.m., con esposizione a ovest/ sud-ovest.

Densità d’impianto

Da 3.600 ceppi/ha a 5.550 ceppi/ha per impianti più vecchi e 6.200 ceppi/Ha per impianti più recenti

Clima

L'andamento climatico del 2010 è stato caratterizzato da un inverno lungo e rigido e da una primavera piovosa e fresca. L’inverno è stato molto freddo con temperature al di sotto delle medie stagionali fino alla fine di marzo, e ciò ha permesso il blocco delle fasi vegetative della vite. A metà marzo abbiamo avuto una consistente nevicata ed anche la primavera si è dimostrata più fredda del solito con temperature medie inferiori alla media stagionale e con abbondanti piogge fino al mese di maggio. Questo andamento ha comportato un ritardo nella fioritura ed invaiatura e conseguentemente anche uno sviluppo vegetativo più lento. Dalla prima decade di Giugno le temperature si sono allineate alla media stagionale abbinate a grandi escursioni termiche tra il giorno e la notte che hanno favorito lo sviluppo dei profumi. Il corretto sviluppo delle piante è stato favorito da un mese di luglio molto caldo e soleggiato e dalla totale assenza di piogge. Mentre nel mese di agosto sono piovuti circa 70 mm senza superare i 32 gradi.

Vendemmia

La vendemmiato è iniziata 2 o 3 settimane più tardi rispetto agli anni precedenti. Questo a causa del ritardo vegetativo primaverile dovuto alle basse temperature, e mai recuperato nei mesi estivi. Il bel tempo con giornate soleggiate e ventilate ha fatto da cornice alla vendemmia del Cabernet Sauvignon e del Cabernet Franc. La vendemmia è così terminata verso la metà di ottobre, con uve mature e con un ottimo sviluppo polifenolico, equilibrio zuccherino nonché un grado alcolico contenuto in armonia con la nostra filosofia enologica.

Vinificazione

Vinificazione in acciaio a temperatura controllata intorno ai 30° - 31°C. Due settimane di macerazione delle bucce, con vari rimontaggi e délestages. Malolattica in acciaio.

Invecchiamento

Il vino viene affinato in barriques di rovere francese per 24 mesi. Dopo un periodo di affinamento in vetro Sassicaia viene commercializzato.

Approfondimenti sui vini Bolgheri Sassicaia

Composizione

Cabernet sauvignon per almeno l'80%; altri vitigni a bacca rossa idonei alla coltivazione nella regione Toscana, da soli o congiuntamente, fino a un massimo del 20%

Tempi di affinamento

Almeno 24 mesi, di cui almeno 18 in botti di rovere, a decorrere dal 1 Gennaio successivo alla vendemmia

Terreno

argilloso-limoso, calcareo

Abbinamenti

arrosti,selvaggina

Caratteristiche

  • Colore: rosso rubino intenso o granato
  • Profumo: vinoso, ricco ed elegante
  • Gusto: asciutto, pieno, robusto, armonico, con buona elegante struttura

Prezzo Sassicaia 2010

Le offerte per Sassicaia 2010 variano tra i 300€ e 410€, mentre per Sassicaia Magnum 2010 il prezzo è tra i 1399€ fino ad arrivare a 1469€.
Prezzi rilevati Febbraio 2021